Le prime novità del 2008 partono stasera

Quella che si prospetta per stasera è un prime time perlomeno curioso: si parte alle 20.30 in punto con Viva Radio 2… Minuti (Rai Uno) e si prosegue alle 21 con il Grande Fratello 8 (Canale 5). Del primo programma, al debutto assoluto, se ne parla già da tempo: annunciato come il varietà più breve della storia, a dispetto del nome durerà almeno cinque minuti (questo il limite minimo per il conteggio dell’Auditel e, potete scommeterci, non si faranno lasciare questa opportunità) e a quanto pare andrà in onda senza alcuno stacco pubblicitario prima dell’inizio. Il traino previsto è, ovviamente, enorme sia per il Tg1 (che ha già ottenuto buoni riscontri con lo Speciale di ieri sera proprio su Fiorello) che per Soliti Ignoti, entrambi già a livelli discreti.
Non dovrà invece scontrarsi con Viva Radio 2 Minuti l’ottava edizione del Grande Fratello, che quest’anno punta tutto sulla visibilità, a partire dai primi tre concorrenti rinchiusi per tre giorni in una bolla trasparente posta vicino a Ponte Milvio, a Roma, sotto gli occhi di tutti. Tanti saranno anche i mezzi per vedere questa edizione: dal Digitale Terrestre (Mediaset Premium userà ancora la formula 2€ al giorno o 60€ per i cento giorni), a Sky (su cui ritorna dopo anni di assenza), passando alla televisione per cellulari di 3; la parte del leone la farà comunque Canale 5 che, sebbene non trasmetta 24 ore su 24, ospiterà numerosi spazi ad esso dedicati, incluso quello sul nuovo Mattino5 (partito proprio stamane). E son convinto che dopo i tanti rumor, anche per la presentua inclusione del trans dato ormai per certo, anche quest’anno il debutto del GF andrà piuttosto bene.

Annunci