X Factor e le presunte irregolarità di Ilaria, Silvia e Giusy

Provate a cercare su iTunes il nome di Silvia Aprile, concorrente di X Factor eliminata un paio di puntate fa: troverete un bel EP dal titolo Cortometraggio, contenente la bellezza di quattro tracce (la versione radiofonica, quella estesa, quella strumentale e quella unplugged), pubblicato il 10 Maggio 2007, quasi un anno fa, per la Sunrise Music. Eppure tutto è regolare: come per Emanuele Dabbono (la sua Scritto sulla pelle è stato un discreto successo estivo nel 2006), il regolamento del programma non vieta i lavori precedenti, ma solo gli eventuali contratti in corso, come recitato dalla liberatoria firmata da tutti gli aspiranti concorrenti prima dei provini:

4. Garantisco, altresì, di non avere attualmente contratti in essere con case discografiche e agenzie dello spettacolo […]

A quanto pare invece a mettere in discussione la serietà del programma è un precedente lavoro, Sorridimi, del 2002. In sigolo in questione, secondo X Factor Italy Tricks & Scams (di cui mi limito a riportare presunte notizie), sarebbe prodotta dalla una etichetta discografica della stessa Mara Maionchi. Anche in questo caso nessuna irregolarità ufficiale.

A far sollevare qualche altra sopracciglia è Ilaria Porceddu: tanti dubbi erano stati sollevati all’indomani del debutto di X Factor. Nel suo caso, il contratto firmato era addirittura della Sony BMG, la stessa casa che darà un contratto al vincitore finale: semplice coincidenza o, anche in questo caso, comportamento anomalo? A far propendere per quest’ultima possibilità è la cancellazione di ogni traccia sul web di Ilaria che potesse ricondurre alla Sony: le varie informazioni rimaste le potete trovare sempre qui. Io mi limito a segnalare (mio malgrado) questa pagina su un concerto di Ron; in particolare è interessante questo estratto:

L’apertura del concerto di Ron a Monterosso è stata affidata ad una giovanissima scoperta della Sony Music. Si chiama Ilaria, ha solo 19 anni e con un paio di canzoni al pianoforte (“Il contatto” e “Io ce la farò”) ha riscaldato immediatamente il pubblico.

Non ci vuole certo fantasia per riconoscere in questa cantante la Ilaria di X Factor…

Chiudo questa carrellata di segnalazioni con Giusy Ferreri, nuova entrata per la categoria 25+: anche in questo caso esiste un singolo, Il Party (qui il video), firmato con lo pseudonimo di Gaetana e con la direzione artistica di Roberto Rossi, manco a dirlo della Sony! Tutte le notizie a riguardo sono addirittura nel suo MySpace personale.