I finalisti di X Factor: A.R.A.M. Quartet

Dopo aver fatto il punto su Emanuele, Tony e Giusy, è il momento di parlare degli A.R.A.M. Quartet. L’unico gruppo vocale rimasto in gara è, fin dalle prime puntate, il candidato alla vittoria di questa sera: adorati da tutti (la stessa Maionchi ha più volte espresso la volontà di produrli), gli ARAM non sono mai andati in ballottaggio, per merito della loro bravura e delle azzeccate scelte musicali di Morgan e Gaudi. Partendo dalla loro prima esibizione, Bohemian Rapsody, fino all’ultima, il medley degli Who, hanno saputo dimostrare le loro capacità. Questa sera porteranno sul palco Walk on The Wild Side di Lou Reed, Per Elisa di Alice (già realizzata alla settima puntata, probabilmente la loro migliore esibizione) e l’inedito: scritto da Morgan e Gaudi, Chi (Who) è uno dei brani più attesi; essendo debuttanti assoluti, nessun vecchio lavoro può farci intuire che stile adotteranno: l’unico frammento di una loro canzone è l’interessante Morgan Show, eseguita su Sky Vivo.

Riusciranno gli ARAM Quartet a vincere X Factor?

image

A.R.A.M. Quartet
Emanuele Dabbono
Giusy Ferreri
Tony Maiello


Le esibizioni degli A.R.A.M.:

    1. Bohemian Rhapsody Queen
    2. Banana Boat Song / The Lion Sleeps Tonight Harry Belafonte / The Tokens
    3. Medley Beatles
    4. The Logical Song Supertramp
    5. Is There Something I Should Know? Duran Duran
    6. Under pressure Queen e David Bowie
    7. Per Elisa Franco Battiato
    8. Another Brick in the Wall Pink Floyd
    9. Good Vibrations The Beach Boys
      Figli delle Stelle Alan Sorrenti
    10. Owner of a Lonely Heart / Leave it Yes
      Se bruciasse la città Massimo Ranieri
    11. Un’emozione da poco Anna Oxa
      Medley Who
      Annunci