Abbiamo il sushi, abbiamo il vino

Ieri sera ho mangiato quello che, più o meno ufficialmente, è il mio primo sushi. E’ stato amore a prima vista (e sottolineo vista), perchè un simil-bento è sempre bello da vedersi, un po’ meno da mangiarsi: delle 12 prelibatezze presenti nella confezione, solo una ha avuto l’onore di essere mangiata dal sottoscritto. Le altre hanno vinto un viaggio premio per il cestino. Qualcuno potrebbe obiettare che per approcciarsi al cibo giapponese, una confezione surgelata sia poco adatta ed, effettivamente, non avrebbe tutti i torti: magari avrei dovuto cominciare con qualcosa di leggermente più elaborato del Seabreeze pronto.

Annunci