Sanremo09: Ufficio di collocamento

sanremo09Mica male l’idea di Bonolis: oltre ai 16 Artisti di Fama e le Proposte, quelli accompagnati (raccomandati?) da un cantante famoso, hanno selezionato pure 90 video pervenuti via web e il popolo di internet ne sceglierà uno da far esibire sull’Ariston. E, sorpresa, ci sono parecchie conoscenze: tra tutti Emanuele Dabbono, Antonio Marino e 4 Sound da X Factor prima edizione. E poi Roberto Casalino (coautore, assieme a Ferro, dei brani per Giusy Ferreri), Ania (Nuda), Rino de Maria (Rilassati un po’), Enrico Nigiotti (Addio), Luca Butera (quello primo su iTunes), gli Studio 3: insomma, tutta gente con uno zoccolo duro di fan votanti considerevole. Ergo, alla faccia della meritocrazia, il vincitore sarà fra questi.
PS: Per inciso, la previsione del sottoscritto vede favorito Dabbono, seguito dagli Studio 3.

Annunci

21 thoughts on “Sanremo09: Ufficio di collocamento

  1. Interessante come proposta… Speriamo che quest’anno il festival riesca a risollevarsi (anche se dopo averlo ripetuto per tutti quest’anni non so quanta speranza romanga)

  2. Il Gossipsta spammone O__O
    Xd, a parte gli scherzi, l’iniziativa è carina ma non certo rivoluzionaria. Volessero fare un buon Festival, basterebbe chiamare cantanti degni di questo nome. E magari evitare la presenza di Laurenti sul palco assieme a Bonolis.

  3. Mi auguro che la tua previsione sia azzeccata. “Ho ucciso Caino” di Emanuele Dabbono è veramente bella. Questo artista meriterebbe davvero di partecipare al festival.

  4. Come dice camilla, spero anch’io che vinca Emanuele Dabbono!
    La sua canzone “ho ucciso Caino” è stupenda!!
    E’ al di fuori delle solite canzoni sanremesi cuore-amore, che per carità va benissimo, ma ogni tanto le canzoni dovrebbero anche fare pensare! (vedi Simone Cristicchi nel 2007 con la canzone “ti regalerò una rosa)

  5. “Ho ucciso Caino” di Emanuele Dabbono… canzone forte, fuori dal solito coro di canzoni così definite “sanremesi”…

    La sua partecipazione sarebbe DAVVERO stra- meritata…grande Emanuele!!!

  6. Ciao. Anche io sono per Emanuele Dabbono. Una canzone bellissima con un testo forte e interessante. Almeno ogni tanto nel Festivalone, non si ascolterebbero le solite canzonette d’amore, ma qualcosa che faccia riflettere. Incrociamo le dita allora.

  7. Ciao, date x scontato che Emanuele DABBONO abbia scritto una bella canzone, non so a me il testo non mi dice niente, e poi la musica sarebbe da rivedere.invece nalla stassa pagina di Emanuele stavo ascoltando i B-MORA,testo interessante e arrangiamenti da professionisti sicuramente.

  8. è vero bravi ragazzi B-Mora sono fantastici belle canzone ho sentito anche altri brani su my space sono bravissimi spero di trovarli sul palco del ariston tifero’ in gamba ragazzi|

  9. Credo che “Ho ucciso Caino” sia una canzone che meriti fortemente di salire sul palco di S.Remo.. Canzoni d’amore?? Ormai ce ne sono troppe. Con Emanuele Dabbono, con la sua musica e le sue parole questa canzone merita davvero TANTO!

  10. *** Rispondo a Lorenzo: la canzone di Emanuele Dabbono invece io la trovo molto interessante. Parla di un tema molto forte…come il diritto alla vita.
    “Ho ucciso Caino” è una canzone valida anche dal punto di vista dell’arrangiamento che credo sia adatto ad un pubblico come quello di Sanremo, che come ben sappiamo, non è fatto solo di giovani…anzi.
    L’iniziativa di Sanremo Web forse può proprio coinvolgere i giovani e sarebbe una cosa positiva, mangari una volta tanto si “cambia musica
    Penso che la sua canzone merita di poter essere ascoltata dal pubblici dell’ariston!

  11. —Risposta ad Althea: forse perche’ sono musicista anch’io, ma la canzone di Dabbono e’ la classica menata di turno,e poi Dabbono le sue carte le a’ gia’ giocate a xfactor. Lasciamo spzio ai giovani promettenti. Un consiglio, prova ad andare sul My Space e ascolta i B-MORA convinceranno anche te come hanno fatto con me, Ciao.

  12. Grazie Lorenzo per avermi fatto conoscere i B-MORA sul my space,finalmente un vero pop. Molto gradevoli….molto carini CIAOOOO

  13. Beh Lorenzo, saranno anche gusti personali e opinioni diverse, ma secondo me se quella è la “menata di turno…”.
    A me piace e penso invece sia una cosa diversa dal solito.
    E in ogni caso non capisco cosa c’entra X-factor…Penso che nella vita, quando hai un sogno o credi davvero in qualcosa, cerchi di cogliere ogni opportunità che possa portarti a realizzarlo.
    In ogni caso penso che Emanuele Dabbono faccia parte dei “giovani promettenti” come li hai definiti tu.

    I B-Mora cmq li ascolterò, come sto facendo man mano con tutti gli altri…

  14. ‘Ho ucciso Caino’ di Emanuele Dabbono merita tutto quel palco!

    E per favore non paragonate più il nome di Emanuele Dabbono ad XFATOR, perchè lui non è xfactor, e tanto meno non ha una targa addosso con scritto HO PARTECIPATO AD XFACTOR!!
    Non è quello che lo ha reso la persona che è. Non è quello che ha scatenato la sua poesia. Perchè si, se siparla di Emanuele Dabbono non si può non parlare di poesia! Ha fatto una canzone diversa da tutte le altre, una canzone che non parla di un amore perduto o di lacrime versate, o d’immenso dolore.
    Emanuele Dabbono Con la sua band hanno creato una canzone che parla del mondo! Una canzone PROMETTENTE, una canzone che merita di essere presentata su quel palco, perchè fatta di fatica e sudore, perchè non deve ringraziare nessuno di essere stata scritta, perchè EManuele Dabbono non è ne XFACTOR ne nessun altro programma immaginabile! Emanuele Dabbono la sua stima se l’è creata da solo, con il coraggio e la forza, e senza nessuno che gli scriva canzoni! Emanuele Dabbono è lui, una persona semplice, che con la sue parole riesce a far emozionare e in questa anche rflettere, Emanuele è i suoi amici e la loro musica.
    E questa canzone no, non è bellissima.
    E’ molto di più!
    E’ una canzone che ogni volta che la senti riesce a darti tutto quello che ti ha dato la prima volta.
    E’ una canzone che ogni volta che la senti la vorresti sentire all’infinito.

    @Lorenzo. Se sei un musicista allora non dovresti parlare in questo modo, criticando tu stesso la musica di altri, se allora sai tutto e sei bravo, perchè non sei li tra le canzoni e gli artisti scelti, a competere per salire su quel palco?! Non offendere quando non puoi permettertelo.

  15. Cara VALE non capisco perche’ ti scaldi tanto,io non ho offeso nessuno innanzitutto,facevo solo una constatazione di fatto e non di (tifo),ti diro’ di piu’ a X FACTOR ero tifosissimo di Dabbono im quanto cantautore era l’unico che poteva interessarmi,perche’secondo me i concorsi dovrebbero essere fatti solo x chi la scrive la musica xche’ di cantanti bravi ne abbiamo i pianobar pieni x fortuna e pure bravissimi,molto piu’ bravi di quelli che sentiamo dalla De Filippi a XFACTOR o a Sanremo stesso. Pero l’anno scorso dopo aver aspettato che i cantautori cantassero la propria canzone io pensavo che Dabbono mi avrebbe fatto sentire chissa’ che’ ed inveci ho ascoltato una canzone che non mi ha colpito affato tenendo presente che era una canzone scritta da lui 10 anni prima, ho solo esclamato (da 10 anni a questa parte tutto qua’)? Se pensi che esprimere un pensiero sia un’offesa ti chiedo scusa anticipatamente. CIAO

  16. Allora scusa tu, ti avrò capito male, sembrava che stessi dicendo che la musica era da rivedere, vuol dire che non è buona, per fortuna i terrarossa sono dei grandi musicisti, almeno questo è il mio pensiero. Poi l’assolo ancora meglio.
    Ci troveranno qui è una bella canzone comunque.

  17. il problema è che la musica vera, giovane, è quella del contest. e passa solo su internet….i, resto sarà noia assoluta (anch se spero di sbagliarmi). Votate i MiOdio

  18. La musica vera passa senz’altro sul web, ma poi viene votata con il cellulare, come nel peggiore dei televoti. Chi è disposto a spendere un po’ di soldi per promuovere un’artista sconosciuto?
    Sapendo, inoltre, che basta il supporto di una major e/o di qualche pezzo grosso per racimolare parecchi voti: alla fine sanremo.59 è una vetrina per l’emergente disposto a pagare di più.

I commenti sono chiusi.