Vabbè, comunque auguri

invasionegialla

Quest’anno niente post celebrativo per l’8 Marzo, l’ho già fatto un anno fa: basterebbe cambiarne l’anno e ritrovarsi la classica frase da cioccolatino. Oltretutto le mimose, da oggi, dopo una forzata convivenza in una stanza chiusa e con un esemplare piuttosto odoroso, sono le piante più detestate dal sottoscritto. Ma, chessò, una rosa non sarebbe più carina?

Annunci