♫ Noemi – Briciole

C’era un tempo – neanche troppo lontano – in cui i brani promozionali scelti da un artista venivano chiamati singoli. Poi, un po’ per colpa della crisi discografica, un po’ per la talent-izzazione della musica italiana, son cominciati a venir fuori gli inediti. Che poi è vagamente assurdo definirli inediti, giacchè nel preciso istante in cui ne viene fatta la promozione sono già editi. Ma vabbè, oggi parliamo dell’inedito di Veronica Scopelliti, in arte Noemi. S’intitola Briciole, anticipa il primo EP della cantante (che uscirà il 20 Aprile, altro disco da aggiungere alla lista degli acquisti), e mi ha sorpreso. E’ un pezzo valido, non rivoluzionario, non nuovissimo (insomma, sa un po’ di già sentito), ma meno banale di quanto si potesse pensare. E soprattutto sembra già una spanna sopra gli inediti che presenteranno i quattro semifinalisti di X Factor.

Questo è un giorno da vivere se non si può decrivere
di un amore impossibile rimangono le briciole
soltanto scuse insostenibili da qualche tempo eri tu con me
Non c’è più niente niente niente che mi leghi a te
mi sento un vuoto da disperdere toccare il fondo per capire che
è un nuovo giorno senza te
Questo male di vivere che non mi fa decidere
delle notti romantiche il ricordo fa piangere
sebbene cercherò di illuderti da questa nuova immensità che c’è
Non c’è più niente niente niente che mi leghi a te
è un grande vuoto in fondo all’anima
tu dimmi un pò di che colore è un altro giorno senza te
Ma da sempre chi ama di più è costretto a soffrire
e ti giuro che io ritornerò molto in alto a volare
e quando io saro più lucida
quando io non sarò più innamorata di te
Non c’è più niente niente niente che mi leghi a te
ma non è facile difendersi 
e sono ancora troppo fragile in questo gioco senza te
Questo è un giorno da vivere se non si può descrivere

Annunci

30 thoughts on “♫ Noemi – Briciole

  1. Dai, non è malaccio, mi pare un buon compromesso tra “canzone interessante” e “canzone radiofonica e vendibile”. Il sound poi è vagamente internazionale.
    Perlomeno è servita per far schizzare alle stelle l’attesa per l’EP (che mi auguro contenga pure Altrove *__*).

  2. Sono d’accordo, non è per niente male. E’ un bel brano soul, non originalissimo, ma che emoziona, grazie soprattutto alla sua fantastica voce. Stamattina l’ho sentita alla radio e quel Non c’è più niente, niente, niente, che mi lega a te mi è arrivato potente come una staffilata.

  3. Non so, forse è il primo impatto, magari riascoltandola putrebbe iniziare a piacermi, come spesso accade!
    Non è molto il mio genere, forse questo genere di canzoni le preferisco cantate live.

    Sarebbe molto interessante sentire Altrove registrata in studio, mi paicerebbe molto anche “Amandoti” che ritengo sia una delle sue migliori performance!

  4. @ Chiara:
    Effettivamente Noemi ha una voce davvero potente, specie in quella strofa. (L)

    @Goss:
    Si, su questo sono d’accordo: Noemi rende molto più live che non in studio. Anche se mi piace pure così, dal vivo emoziona molto di più.
    Riguardo alle cover… si, anche a me piacerebbe molto Amandoti. Ma anche Il Paradiso, Upside Down e un’altra mezza infinità XD

  5. Bé con questo abbiamo capito che Noemi è una brava interprete!

    PS. Vedo che hai iniziato ad usare l’abbreviazione Goss 😀 Non sei l’unico 😉

  6. scusate ma SINCERAMENTE, per me, la canzone nn è assolutamente all’altezza di lei…sa di moooolto già sentito…scopiazzamento di soul d’altri tempi e radiofonicamente poca roba…sbadiglio al quarto secondo!
    io tifo per lei fin dall’inizio e se trova un autore con le palle, fa il botto…spero lo faccia lo stesso, ma, sinceramente, tutto, in questo caso, si regge sulla sue doti notevoli d’interprete e basta.

  7. briciole è un pezzo stupendo,soprattutto cantato da noemi…e sinceramente nn mi sembra proprio ke è una canzone già sentita…e nn è BANALE…penso ke noemi cn qll voce e cn qll canzone faccia un grandissimo successo…è una grandissima artista!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. @Francesca
    Se non mi sbaglio dovrebbe essere la famosa canzone scritta da un suo amico e che avrebbe voluto presentare come inedito nella semifinale. Non chiedermi il nome, però! 😉

    @Andrea
    Che sia una grandissima artista nessuno lo mette in dubbio… Purtroppo però i cantanti sono così tanti che basta un singolo sbagliato nel momento sbagliato a far cadere una (grande) interprete nel dimenticatoio. Speriamo solo non sia il caso di Noemi!

  9. nono è proprio bello il singolo!!!ti entra nell’anima proprio…e poi solo lei può cantare bene quei “niente niente niente” xD…cmq una precisazione…questo è stato chiamato inedito non per cambiare nome al “singolo” ma perchè prima di tutto è un inedito nell’album e non una cover..e poi perchè era l’inedito da portare a x factor 😉

  10. @Wero:
    Sisi, lo so, era solo un modo un po’ diverso per aprire il post 😉
    E ti quoto, quel “Niente niente niente” è fatto proprio per Noemi!

  11. Vero. Anche io sono rimasto favorevolmente colpito. Con tutti i suoi limiti, è davvero un buon pezzo, e sembra salvarsi dagli abissi di banalità degli “inediti” dei suoi ex-compagni… Potrebbe essere un buon inizio. Glielo auguro. Credo che Noemi abbia ottimi margini di crescita.

  12. Top Posts « WordPress.com

  13. dai, sa parecchio di già sentito.. comunque spero per lei che faccia successo.. quando è uscito questo singolo?

  14. Giusto per la cronaca: è primo su iTunes!

    @IO:
    Su RTL passa da Mercoledì su scorso, sulle altre radio presumo da Venerdì. E sempre da Venerdì è disponibile su iTunes.

  15. grande noemi amavo la maionchi ma alla luce di questo singolo credo abbia decisamente sbagliato.ma avete sentito il patetico singolo di matteo?roba da vecchie tardone livornesi per non parlare della daniele e di iuri roba da amici e non da x factor.

  16. bello l’arrangiamento, sempre meravigliosa la sua voce, il testo troppo personale per i miei gusti, non rende giustizia alla sua voce!

  17. il testo è banale. Per me non significa molto, tra tutte le cose che si possono scrivere e le tematiche che i possono trattare la domanda sorge spontanea e retorica: tutto qui?

  18. ok… non sara’ originalissima.. ma ieri sera qualcuno ha sentito i testi pietosi di Daniele Magro e di Matteo ? yuri ancora ancora si salvava e per fortuna è andato in finale… i bastard hanno fatto una canzone tremenda ma che mi piace… mi piace il genere …

    mi spiace ma il testo di Noemi, e la canzone, se paragonate a quelli che ho sentito ieri sera è una canzone stupenda…

  19. bellissima….che voce….stupenda….del resto morgan lo ha sempre saputo che lei era la migliore!!!!!vai noemiiiiiiiiii….sei grande

  20. Nice Song_quello che pochi si sono accorti è che questa versione (quella su youtube con 80000) visite non è quella radiofonica!!!!_ è un provino di arrangiamento che ho fatto io nell’ottobre 2008!!!_e non so come non so perche ma è andato a finire su youtube con moooolte piu visite dell’originale_ahahah_dato che non mi hanno dato mezzo euro la ritengo una Gran vittoria Morale_anche perche molti fanno i complimenti al sound!!_bene bene_www.grangranstudio.com

  21. guarda te..è vero! è diversa! allora evviva il nuovo arrangiamento! speriamo ne facciano un’alternative track nell’album almeno, che lo voglio comprare!
    ecco perchè sa finalmente di musica un po’ più internazionale
    ebbravo questo conte del 20aprile allora!
    e ai compari che avran registrato con lui

  22. ed ecco i GranGran Compari_
    Enea Bardi_Basso, Rhodes, Arrangiamento
    Sergio Ratti_Drum
    Fabrizio Friggione_Chitarra
    Stefano Scarascia_Hammond

  23. Allora complimenti a voi!Questa versione si adatta bene alla voce di Noemi….grande Noemi e grandi Voi!

  24. La canzone di noemi è un blues fantastico!Anche il testo non mi sembra più banale di quelli di molti artisti strablasonati!! A chi dice che il sound è “già sentito” o “è uno scopiazzamento” rispondo che … certo che è già sentito!!! non è sicuramente un genere inventato oggi! ma è sicuramente di qualità come in Italia fanno veramente in pochi

I commenti sono chiusi.