Ads #3: che Internet Explorer 8 faccia vomitare?

Da qualcuno è stata ribattezzata la peggior pubblicità di sempre. Senza esagerare neanche troppo. Lo spot di Microsoft per promuovere il nuovo browser Internet Explorer 8 (e, nella fattispecie, la funzione InPrivate) parte da un’idea tutto sommato carina: la moglie che, involontariamente, scopre i siti “poco ortodossi” visitati dal marito. Peccato che la reazione di lei sia imprevedibile – e decisamente disgustosa: comincia a vomitare. E la telecamera, impietosa, alterna i primi piani della donna con le inquadrature del marito che, dopo essere scivolato sul vomito per terra, viene ripetutamente colpito da nuovi getti. La pubblicità è stata ritirata da Microsoft (nonostante much of the feedback to this particular piece of creative was positive), ma ovviamente su YouTube ne sono rimaste tracce più o meno indelebili. La cui visione è consigliata lontano dai pasti.

Annunci

2 thoughts on “Ads #3: che Internet Explorer 8 faccia vomitare?

  1. Ads #3: che Internet Explorer 8 faccia vomitare? « .maxxeo

  2. Dopo gli spot Laptop Hunters (che senza volerlo risultavano molto comici) dagli spot Microsoft ci si può aspettare di tutto…
    Più che vomito, io usando Internet Explorer vengo preso da attacchi d’ira, poi sarà soggettivo!

I commenti sono chiusi.