BuddyPoke: scopiazzare MySims*, ma con stile.

training

La mia Facebook mania è durata poco. O forse non è neanche mai cominciata. Il social network è utile per gestire al meglio le amicizie e le conoscenze e, sebbene la chat sia oscena, la comodità di avere tutti i contatti assieme, senza bisogno di cercare dietro assurdi e fantasiosi nickname, è innegabile. Le applicazioni – alcune veramente carine, ma mai particolarmente utili – fanno il resto: Facebook è il luogo ideale dove passare qualche minuto in completa spensieratezza, ma non certo intere giornate. Le mie ultime sessioni sono quindi state all’insegna soltanto di Restaurant City a cui, ultimamente, si è aggiunto BuddyPoke. Ricordate quando nel post su Restaurant City citavo – come punto di forza – la possibilità di creare un avatar in 3d? Bene, elevate quella possibilità all’ennesima potenza e otterrete BuddyPoke. Come una sorta di social network nel social network, l’applicazione permette di creare non soltanto uno stilosissimo alterego, ma pure di farlo interagire con quelli dei nostri amici mediante una cospicua lista di animazioni. Anche in questo caso l’utilità è uguale a zero, però è possibile esportare tutte le animazioni in gif ed usarle un po’ ovunque, come in cima a questo post. Considerando che BuddyPoke è disponibile per la maggior parte dei social network (andando sul sito ufficiale, c’è la lista di tutti i siti supportati, da MySpace a Badoo), non ci sono proprio scuse per non creare la propria controparte digitale!

* E che centra MySims? direte voi. Date un’occhiata a queste immagini e ditemi se i personaggi di BuddyPoke non sono misteriosamente simili a quelli di MySims… Semplice ispirazione?

Annunci

10 thoughts on “BuddyPoke: scopiazzare MySims*, ma con stile.

  1. Ah il caro e vecchio BuddyPoke, fece i suoi esordi su Netlog prima di Facebook…
    All’inizio lo usavo spesso poi l’entusiasmo è finito ed ora non lo usa più nessuno xD

    (perdonami l’off topic, ma su twitter quando cito qualcuno con @nome arriva una notifica o niente? e poi # a cosa serve? Scusa, ma so che lo usi da molto e io ci capisco poco, grazie in anticipo =))

  2. Bè, io l’ho scoperto oggi… sempre al passo coi tempi! xD Però le gif animate son troppo carine, a me piacciono un sacco con quelle animazioni piuttosto fluide *__*

    Per quanto riguardo Twitter, ne so meno di te, sul serio… Tutte queste funzionalità extra non le ho mai capite e ci sono un sacco di misteri che devo ancora risolvere. xD
    Comunque da quello che ho capito – ma non ti fidare troppo – quando fai @nome non dovrebbe arrivare nessuna notifica; l’unica cosa è che la persona citata potrà leggere il tweet in questione nella pagina apposita che trova nella sua home.
    Il # invece penso sia solo per sottolineare le parole chiave, così da trovare più facilmente i tweet pertinenti quando fai una ricerca. Leggi qua (http://sentimentodigitale.wordpress.com/2009/06/19/hashtags-il-cancelletto-delle-liberta/) che lo spiega un po’ meglio di me xD
    😉

  3. Le gif penso siano una novità, perché non le avevo mai notate xD
    Comunque grazie dei twitter consigli, ora ho capito qualcosa! 😉
    Se mi cerchi sono _MatthewGoss 🙂

  4. io ho MySims ed è vero! Infatti quando ho avuto buddypoke ho pensato subito “Come mai BuddyPoke mi ricorda così tanto qualcosa di già conosciuto?” e allora lì mi son detto “Ma certo! Mi ricorda MySims!” e poi mi si è spento il PC. Volevo fare solo una domanda…Ma è nato prima MySims o BuddyPoke??

  5. Notizie dai blog su Vuoi cancellarti da Badoo? Ecco come fare

  6. Notizie dai blog su Hotel City, Gestire un Hotel su Facebook

I commenti sono chiusi.