E se l’invasione xfactoriana di Sanremo non fosse ancora finita?

Abbiamo Marco Mengoni, Noemi e Morgan, d’accordo, ma i fan di X Factor non si accontentano così facilmente. E quindi perchè non aggiungere altri reduci dal talent show di Rai Due nel cast di Sanremo? Impossibile? Tutt’altro: quest’anno (dopo un fallimentare esperimento simile dell’anno passato) i partecipanti della categoria Nuova Generazione saranno selezionati direttamente sul Web. E fra i potenziali nuovi concorrenti, ci sono tante facce note…

Daniele Magro – Al posto del mondo
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Daniele Magro – Al posto del mondo

Di Daniele Magro, nonostante le aspettative della Ventura, si sono perse le tracce ben presto: il suo EP uscì misteriosamente un mesetto dopo gli altri senza poter beneficiare del traino post-XFactor e a nulla è valso il suo ruolo di inviato (?) nell’ultima – e dimenticabile – edizione di Scorie. A Sanremo ci prova con “Al posto del mondo“, un simil-tango lontano anni luce dall’inedito che presentò in semifinale: molto Giusy Ferreri, potrebbe funzionare.

Vittoria Hyde -Un sogno qualunque
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Vittoria Hyde – Un sogno qualunque

Eliminata alle battute inziali della prima edizione di X Factor, Vittoria Hyde era riapparsa nella nostra memoria in quanto possibile-fidanzata-misteriosa-di-Morgan. A livello musicale, dopo la cover di What’s Up era uscita con E’ con te, (mancato) tormentone estivo dai toni decisamente pop: Un sogno qualunque è ancora un esperimento decisamente melodico, decisamente sanremese e decisamente prevedebile.

Viola Selise – Caramelle e Pop Corn

Viola Selise è lo pseudonimo di Elisa Rossi, brava concorrente della seconda edizione fatta fuori – scandalosamente – contro i Farias da Simona Ventura. Dopo la gravidanza e la partecipazione al musical Hair, torna con questa deliziosa “Caramelle e Pop Corn“: tutto molto bello. Sul palco dell’Ariston sarebbe perfetta e, si, qua si tifa soprattutto per lei.

Tony – Il linguaggio della resa
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Tony – Il linguaggio della resa

Pupillo di Mara Maionchi, tanto da arruolarlo nella sua casa discografica: ha all’attivo un singolo (Mi togli il respiro, quello che presentò ad X Factor prima edizione) ed un EP uscito la scorsa primavera (da cui ha estratto, senza troppo successo, Ama Calma e Fidati di me). Ha collaborato pure nella stesura di Una donna migliore, l’inedito delle Yavanna: insomma, Tony non è propriamente garanzia di successo. “Il linguaggio della resa” con tutta probabilità non stravolgerà questo trend: abbandonati i toni R&B con cui la Maionchi aveva tentato la strada del nuovo Tiziano Ferro, si è preferito optare per la classica ballad sanremese. Carino (e nulla più).

Serena Abrami – Tutto da rifare
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Serena Abrami – Tutto da rifare

Ancora seconda edizione, ancora squadra di Simona Ventura: Serena Abrami non ha mai lasciato il segno, magari Sanremo sarà l’occasione per riscattarsi. “Tutto da rifare” inizia come fosse una canzone della Pausini, poi esplode in qualcosa di tutt’altro genere: niente di nuovo, tutto già sentito. E con un testo così e così.

Terrarossa – Io rimango mio
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Terrarossa – Io rimango mio

Chi sono i Terrarossa? No, loro non sono mai andati ad X Factor, ma il frontman è un certo Emanuele Dabbono – terzo classificato ad X Factor prima edizione – e tra l’altro il suo primo EP è stato registrato proprio assieme alla band di sempre. “Io rimango mio” tenta di essere una canzone piuttosto impegnata (senza riuscirci neanche tanto), ma nel complesso è piuttosto godibile.

Ironique – Dolci Bugie
Audio Rai.TV – Sanremo 2010 – Ironique – Dolci bugie

In questo caso dobbiamo scavare negli annali di X Factor e scoprire che Ironique si è addirittura fermata ai primi provini. Merita comunque una menzione innanzitutto perchè promossa da Andrea Rodini (l’indimenticabile vocal coach degli Over 25 della seconda edizione) e poi perchè rischia seriamente di arrivare sull’Ariston: dopo Arisa, probabilmente si sono accorti che pure Sanremo ha bisogno di personaggi e nessuno pare più adatto di lei. Folle.

Sanremo09: Ufficio di collocamento

sanremo09Mica male l’idea di Bonolis: oltre ai 16 Artisti di Fama e le Proposte, quelli accompagnati (raccomandati?) da un cantante famoso, hanno selezionato pure 90 video pervenuti via web e il popolo di internet ne sceglierà uno da far esibire sull’Ariston. E, sorpresa, ci sono parecchie conoscenze: tra tutti Emanuele Dabbono, Antonio Marino e 4 Sound da X Factor prima edizione. E poi Roberto Casalino (coautore, assieme a Ferro, dei brani per Giusy Ferreri), Ania (Nuda), Rino de Maria (Rilassati un po’), Enrico Nigiotti (Addio), Luca Butera (quello primo su iTunes), gli Studio 3: insomma, tutta gente con uno zoccolo duro di fan votanti considerevole. Ergo, alla faccia della meritocrazia, il vincitore sarà fra questi.
PS: Per inciso, la previsione del sottoscritto vede favorito Dabbono, seguito dagli Studio 3.

Tutti (o quasi) gli album di X Factor

Alla fine ci son ricascato: torno a parlare di X Factor, anche se questa volta soprattutto dal punto di vista discografico. Quasi tutti gli artisti che hanno partecipato al talent show infatti hanno intenzione di proseguire il loro cammino nel mondo della musica e, per non perderli di vista, ho deciso di riassumere qui tutti i rumor e le notizie riguardo ai loro prodotti. Continua a leggere

X Factor: dodicesima puntata

Per l’ultima volta mi ritrovo a commentare X Factor (ma non sarà l’ultimo post, mi conosco bene): puntata intensa quella di ieri, culminata con la meritatissima vittoria degli Aram Quartet, già vincitori del sondaggio postato sul blog qualche giorno fa, che hanno proposto l’interessantissimo inedito Chi (Who) della coppia Morgan-Gaudi, oltre alla cover di Per Elisa e Walk on The Wild Side. Seconda classificata Giusy Ferreri, terzo Emanuele Dabbono e quarto Tony Maiello.
Per quanto riguarda gli ascolti, record assoluto per la trasmissione, ma valori assoluti non troppo esaltanti: 2.750.000 spettatori e 13,95% di share.

Continua a leggere

X Factor: stasera dodicesima e ultima puntata

Inutile dirlo, X Factor ha fatto breccia nel cuore del sottoscritto e, di conseguenza, del blog. Ben 17 post relativi al programma, oltre 1.200 contatti al solo post X Factor e le (presunte) irregolarità di Ilaria, Silvia e Giusy, nonchè l’ottimo riscontro del sondaggio per il sondaggio sul vostro vincitore di questa edizione: al momento stanno dominando gli A.R.A.M. Quartet, ma soltanto stasera (o meglio domani mattina) sapremo chi sarà davvero a vincere l’agognato contratto da 300.000€ con Sony BMG. La serata sarà probabilmente strutturata in tre manche, in cui ogni concorrente canterà una nuova cover, un vecchio cavallo di battaglia e l’atteso inedito. Ad intramezzare le esibizioni ci sarà l’ospite della serata, Irene Grandi (prevedibilmente spostata dalla passata settimana ad oggi), nonché il ritorno dei migliori talenti incompresi di questa edizione (speriamo con Maura Petrarca e la sua Marta la Cornacchia). Tutti i risultati saranno in mano del televoto e la vittoria finale non sarà influenzata dal voto dei giudici: favoritissimi dunque gli ARAM Quartet e Giusy, gli unici a non essere mai andati in ballottaggio.

Riguardo agli inediti (di cui ho già parzialmente parlato nelle schede dei finalisti), gli autori di X Factor non si sono certo risparmiati. A firmare Non ti scorderai mai di me di Giusy, è arrivato Tiziano Ferro con il giovane Roberto Casalino, mentre Tony canterà Mi togli il respiro di Antonio Galbati e Saverio Grandi, penne tra l’altro di Pausini, Ramazzotti, Rossi, Raf, Morandi, Carboni e Stadio; giocano invece in casa Emanuele, autore della sua Ci troveranno qui, e gli A.R.A.M. Quartet, che si sono affidati al coach Gaudi e al caposquadra Morgan per Chi (Who).

Parteciperanno alla serata anche Daniele Bossari (che di X Factor si è occupato a Scalo76), Nicola Savino (mattatore di Scorie, subito dopo l’appuntamento settimanale) e soprattutto Elio (dopo la straordinaria partecipazione di qualche settimana fa).

Domani un po’ di commenti (magari anche in diretta via Twitter), qualche immancabile polemica e spero un resoconto sugli ascolti. Buona finale! 😉

image

A.R.A.M. Quartet
Emanuele Dabbono
Giusy Ferreri
Tony Maiello

I finalisti di X Factor: Emanuele Dabbono

Emanuele Dabbono (25+) è senza dubbio uno degli artisti di punta di X Factor. Non particolarmente apprezzato dal pubblico televotante, il cantante ha saputo però convincere altrove: tutti i giudici hanno si sono sempre espressi positivamente e lo stesso Morgan, che tra i tre potrebbe sembrare quello che meno lo apprezza, ha più volte spronato Simona Ventura a dargli canzoni che lo valorizzassero al meglio. Effettivamente sono forse le canzoni la nota dolente della sua storia fin qui: vincolato dall’etichetta di rocker, Emma (come ribattezzato dalla sua tutor) non ha osato come altri e le sue esibizioni, per quanto ottimamente eseguite, non hanno lasciato molto il segno. Qualche sperimentazione è avvenuta soltanto nelle ultime puntate (come la versione rockeggiante di Con il nastro rosa), senza però convincere più di tanto.
La strada della vittoria per lui è tutta in salita: per bene quattro volte è stato a rischio eliminazione (nessuno in questa edizione ha eguagliato o superato il “record”), ma è sempre stato salvato da 2/3 dei giurati; l’arma su cui conta per la finale è la canzone inedita: più volte ha detto di sapersi esprimere soprattutto con le sue creazioni, ma solo Martedì sapremo se anche come cantautore saprà farsi valere. Sicuramente l’esperienza non gli manca: dopo aver militato nei Kismet (gruppo che ha vinto il Cornetto Free Music Festival), ha scritto ben 700 canzoni, tra cui ­Scritto sulla pelle, piccolo tormento di un paio di estati fa, con tanto di video annesso. Su YouTube si trovano anche i montaggi girati sulla meno famosa Polvere di luna.

Riuscirà Emanuele Dabbono a trionfare a X Factor? Vota nel sondaggio il tuo preferito:

image

A.R.A.M. Quartet
Emanuele Dabbono
Giusy Ferreri
Tony Maiello

Dopo il salto guarda tutte le esibizioni di Emanuele a X Factor

La compilation di X Factor dal 6 Giugno in vendita

Come per la versione inglese, anche la nostra edizione di X Factor si concluderà con la vendita di una compilation realizzata dagli artisti in gara. A preannunciarlo, i messaggi inseriti dallo staff del programma all’interno dei blog dei cantanti, mentre la conferma ufficiale (con tanto di data di uscita, 6 Giugno) è arrivata durante il daytime di oggi. La tracklist di X Factor Compilation (qui la scheda su IBS) non è ancora stata definita, ma sempre spulciando nei loro spazi personali possiamo avere un’idea delle canzoni che alcuni degli artisti vorrebbero includere:

A.R.A.M. Quartet

  • Bohemian Rapsody Aram Quartet
  • Una poesia anche per te Elisa
  • All in love is fair Stevie Wonder
  • Impressioni di Settembre PFM
  • Home Micheal Bublè

Tony Maiello

  • A te Jovanotti
  • Your song Ewan McGregor
  • Speriamo Alex Baroni
  • Just the way you are Billy Joel
  • Still Brian McNight

Emanuele Dabbono

  • Born to run Bruce Springsteen
  • One U2
  • Lucy in the sky with diamonds The Beatles
  • Fix You Coldplay
  • Sally Vasco Rossi

Ilaria Porceddu

  • Blackbird (Sei Ottavi) The Beatles
  • Hoppipolla Sigur Ros
  • Fare e disfare Bungaro
  • Valzer per amore Fabrizio De Andrè
  • Non potho reposare M

Giusy Ferreri

  • Con una rosa Vinicio Capossela
  • Fine and mellow Billie Holiday
  • Me & Bobbie McGee Janis Joplin
  • What’s up?! 4 Non Blondes
  • Yesterdays Billie Holiday

base