Tagliariol alla Talpa: mi faccio paura da solo

Dopo il ritiro – giustissimo, magari un po’ tardivo – di Anidolfi, la Talpa aveva bisogno di qualche nuovo concorrente: non a caso oggi sono stati annunciati ufficialmente tutti i concorrenti, con alcune new entry inaspettate… ma ricordate cosa avevo scritto il 10 Agosto?

Piuttosto, quanto scommettete che Tagliariol sarà il prossimo Montano? Secondo me potrebbe pure volare alla volta della imminente nuova edizione de La Talpa.

Incredibile a dirsi, ma nel cast ufficiale della Talpa 3 c’è davvero Matteo Tagliariol, lo schermidore medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino. 

PS. Tralascio volutamente ogni commento sugli altri conconcorrenti: i 10 vip dell’Isola sono fin troppo difficili da reperire, figuriamoci cosa può combinare un reality “di serie B”: olimpionici, ex di altri reality e prodotti De Filippiani.

Annunci

Salva la cheerleader, salva il mondo. Di nuovo.

Ieri sera è cominciata, su Italia 1, la seconda stagione di Heroes. A volermi lamentare, potrei dire che mandarlo in onda con zero promozione (1) la Domenica (2) alle 23.30 (3) dopo un cinepanettone qualsiasi (4) sia semplicemente folle, così come è stata perlomeno opinabile la decisione di mandarlo in onda su Steel quasi sei mesi fa (5). Ma visto che la messa in onda in chiaro era tutt’altro che certa, proverò a passarci sopra e fare un paio di commenti su Quattro mesi dopo, la season premiere. Gran bella puntata, piena di interrogativi, che ha presentato praticamente tutti i personaggi di questo volume, compresi quelli che sarebbero dovuti morire nel primo (ma che, non sappiamo bene come, sono sopravvissuti): sessanta minuti dedicati quasi solo per presentare vecchi e nuovi heroes alle prese con la loro nuova vita più o meno quotidiana. Inoltre per la prima volta Mediaset ne ha trasmesso un solo episodio, anzichè i canonici due: una scelta che fa molto Stati Uniti, ma che a quanto pare non verrà riconfermata la prossima settimana. A questo ritmo, la mini stagione (solo 11 episodi a causa dell’ormai leggendario sciopero degli sceneggiatori) terminerà a Ottobre.

Potrei uccidere? Te lo dice Dexter.

Comincerà stasera l’attesissima prima stagione di Dexter, all’interno della serata Crime di Italia1: dopo CSI Miami e Life, ma prima di Six Feet Under, alle 23:05 sarà il momento del killer dei serial killer, l’ematologo Dexter Morgan.
In attesa della puntata di stasera, fatevi un giretto su Dexter Therapy, il sito promozionale per l’uscita – ovviamente americana – del DVD della seconda stagione: troverete un test per misurare il proprio istinto omicida tramite una versione, semplificata, del Test di Rorschach, quello delle macchie. Il mio istinto è al 53%… troppo o troppo poco?

Ugly Betty, un ottimo tappabuchi estivo

Sembra quasi che Mediaset abbia un certo risentimento verso le serie televisive americane, tanto riesce a trasformare ogni successo internazionale in clamorosi flop italiani. È il caso di Heroes (lanciato in un periodo sbagliatissimo e con assurdi spostamenti nel palinsesto), è il caso dei Tudors (già due volte sul digitale terrestre di Mya, con il debutto su Canale 5 cancellato a poche ore dalla messa in onda per lasciare spazio alla puntata fantasma di Matrix con Berlusconi e la recente decisione folle di trasmettere 3 puntate a sera per finire le trasmissioni il prima possibile) ed è anche il caso di Ugly Betty. Il telefilm in questione è infatti stato retrocesso alla Domenica (fin da oggi!) in seconda serata, senza alcuno spot che ne facesse menzione. Il motivo? I bassi numeri fatti registrare nella puntata di Martedì passato (intorno all’8% di share), un appuntamento del tutto inaspettato, visto che la seconda serie fino alla scorsa settimana è sempre andata in onda di Mercoledì. Continua a leggere

‘La storia segreta di Stewie Griffin’ stasera su Italia1

Senza grande battage pubblicitario, stasera su Italia 1, ore 22.50, andrà in onda La storia segreta di Stewie Griffin, un appuntamento speciale con I Griffin, equivalente a tre puntate della serie regolare. Qualche mese fa, dopo aver comprato il dvd, ne avevo scritto qualcosa a proposito: confermo quanto detto, se apprezzate la serie, non vi deluderà; la possibilità di vederlo gratis su Italia1 è poi un occasione imperdibile. Se vi piacerà, non esitate a prendere anche Stewie Formato Regalo, contenente, oltre al film, pure la 4° e 5° stagione della serie animata e un peluche del mitico Stewie! Eventualmente potrete dedicarvi allo Special Duo Pack di Unilibro che vende assieme questo episodio ed il mitico Blue Harvest, parodia di Star Wars pubblicata in DVD anche singolarmente, trasmessa da Mediaset a Gennaio. Io son qui che rosico…

Hunter X Hunter ancora martoriato

A Hunter X Hunter, celebre manga di Yoshiro Togashi, ci sono un po’ affezionato. Innanzitutto è stato il primo, vero, fumetto giapponese che ho seguito regolarmente, con anni di anticipo rispetto all’arrivo in Italia della serie animata e poi, perlomeno nella versione cartacea, è un’opera di ottima fattura, seppure sia fin troppo dispersivo. Come però spesso accade il trattamento riservatogli non è stato dei migliori: il manga è passato quindi dalla mensilità, alla bimestralità fino alla trimestralità, ovviamente a causa delle vendite medio-basse. A salvarlo dal baratro la decisione di Mediaset di trasmetterne la trasposizione televisiva, seppur in maniera altamente discutibile: la collocazione è passata dal primo pomeriggio fino alla mattina domenicale salvo ritornare alle 14 ed è stata trasmessa in due diverse versioni, quella iniziale (curata dalla ShinVision), non censurata e interrotta precocemente, e quella riveduta e corretta (ovvero tagliata qua e là da Mediaset), dove la censura ha stravolto in maniera oscena la storia. Nonostante tutto ciò, la serie rimaneva piacevole e sopratutto fedele all’originale, fino ad oggi; la puntata odierna, a dispetto, è cominciata nei migliori dei modi con una sigla inedita (le immagini sono ancora una volta tratte dall’opening originale, cosa davvero rara per gli anime di Italia1, mentre la canzone è rimasta la stessa) che fanno da preludio a Greed Island, la nuova saga di HxH, salvo poi svelare la novità più succulenta: le nuove voci. Mediaset, che da questo nuovo arco di puntate ne diventa l’unica curatrice, ha infatti deciso di iniziare con uno stravolgimento completo dei doppiatori: dopo oltre 60 puntate Gon, Killua, Leorio e pure Hisoka si mescoleranno ai vari personaggi di DragonBall e Naruto. Un vero peccato rovinare il gran finale della serie televisiva (che invece continua sul manga, nettamente superiore) in questo modo…

Heroes 2 su Steel (Premium Gallery)

Questa cosa non mi va tanto giù: la seconda stagione di Heroes verrà trasmessa su Premium Gallery, il nuovo pacchetto Mediaset per il digitale terrestre. Questo vuol dire che …

  • … per vederla occorrerà spendere gli otto euro di abbonamento.
  • … se mai arriverà sulla televisione terrestre (senza digitale), lo farà con più ritardo del normale .
  • … nel caso, i già scarsi ascolti subiranno un ulteriore decremento in quanto la prima visione è stata bruciata (Smallville insegna).
  • … se non si fosse capito, i miei due decoder (uno esterno, uno integrato) non hanno la minima intenzione di sintonizzarsi.

Ecco, mi sembrano tutti buoni motivi (soprattutto l’ultimo) per lasciar perdere i tre nuovi canali (Joi, Maya e Steel), nonostante il grande battage pubblicitario e la grande inaugurazione a rete unificate, cose impensabili per un’offerta così miserrima. Eppure…